Mostella

Phycis spp.

DOVE SI TROVA?

  • Oceano Atlantico
  • Mar Mediterraneo
  • Kattegat-Skagerrak

COME MISURARLO?

Lunghezza totale (cm)

RIENTRA NELLA TAGLIA MINIMA DI RIFERIMENTO?

No

COME EFFETTUARE LA MISURAZIONE

MAPA DE DISTRIBUZIONE


DISTRIBUZIONE

Specie diffusa nell'Atlantico nord-orientale dal Mare di Norvegia e dall'Islanda fino all'Africa nord-occidentale, comprese le isole al largo, nonché nel Mar Mediterraneo.

ECOLOGIA

Specie bentopelagica diffusa su fondali sabbiosi, rocciosi e fangosi a una profondità massima di 650 m. Ne è stata segnalata la presenza anche a 1.050 m. Si nutre di pesci e invertebrati.

PESCA

Specie catturata in prevalenza come specie accessoria in zone di pesca dove si utilizzano reti a strascico, palangari e tremagli.

LO SAPEVI

La prima parte del nome scientifico binomiale, Phycis, deriva dal termine, phykon, alga in greco, in quanto si riteneva che tale specie ittica prediligesse questa tipologia di habitat.